Lettori fissi

PitaPata Dog tickers

PitaPata Dog tickers

PitaPata Dog tickers

PitaPata Dog tickers

martedì 11 agosto 2009

....ehm...sono vivaaaa!!!

Ciao belli!!! Madonnina mia ke spaventoso ritardo dall'ultimo post... ragazzi, ho visto la morte in faccia con questo caldo e il nuovo lavoro e le sagre e le feste... @o@ oddio non ce la facevo più... mi girava la testolina... ora ke finalmente le sagre (o almeno quelle in cui lavoriamo) sono finite e ke le ferie sono arrivate posso godermi un po' questo caldo neanche troppo fastidioso, il relax e la tranquillità... ne avevo proprio bisogno...
Allora vi racconto le ultime avventure... la sagra de Lu Macnà è andata bene, non benissimo ma bene e ci siamo divertiti un mondo... qualche tazza di più,
ma ogni tanto ci può stare ;) e poi stiamo praticamente tutti a casa... abitiamo tutti qua intorno... Cmq finita la sagra c'è stato il compleanno della cugina della mia amica Veronica, Elena... anche lei mia amica, questo sabato 8... un'altra bella festa!!! ci siamo divertite molto... eh eh... ieri sera invece è iniziata la Sagra del Minestrone alla Torricellese e della Pecora alla callara a Torricella, ma noi (io, Vega e Fabiana) abbiamo dato forfait... ieri sera siamo scese solo a mangiare... era da tanto ke non ci godevamo una festa dall'esterno...sempre a lavorare... e questa è tutta.. mi sono scocciata di mandare all'aria ogni estate per stare appresso alle feste e poi per lavorare... ogni tanto è bello anche godersele ste feste... e così abbiamo fatto ieri... ah come piatto in più facevano anche gli Gnocchi ai porcini ke erano la fine del mondo... e abbiamo cenato... poi abbiamo fatto la posta (...) ai nostri fidanzati ke stavano invece a lavorare dietro una spinatrice...metti ke ce li corteggiavano, ehehehe XD ;) cmq tutto bene...
Le mie ferie sono iniziate venerdì scorso quando ho staccato da lavoro e finiscono domenica di adesso... una settimana, però meglio di niente... e da giovedì
si va in campeggio... facciamo quattro giorni di campeggio io Marco ed altri amici... relax allo stato puro... :)
Ieri ho anche fatto le pulizie di Pasqua a casa... ero
immersa nei panni e nella sporcizia da quando ho iniziato a lavorare... perchè tra una festa e una sagra e il lavoro non ho avuto più tempo di dare una sistemata come si deve a casa... e poi io sono una persona pignola... per me pulire vuol dire spostare pure la casa... così ieri finalmente libera ho potuto fare tutto... ora la casa profuma e splende come non faceva da un paio di mesi... e ho avuto anche tempo di scendere a BricoIo a comprare il fimo...


non vedevo l'ora di provare questo materiale... innanzitutto devo iniziare la commissione per Vega e poi provo anche a fare altre cose... devo rifare anche la pasta di mais... penso nel pomeriggio perchè finalmente ho comprato il lucido e posso sbizzarrirmi... non ho comprato gli acrilici per questa volta perchè sennò spendevo un patrimonio. e poi per ora h
o le tempere e con il lucido vanno bene lo stesso... finalmente qualcosa di concreto dopo tanto... in questi due giorni ke sto a casa mi rifaccio anche qualche gioiello e poi devo ricomprare un materiale ke prima usavo tantissimo e ora non ho avuto più modo... non vedo l'ora... ma fin quando non lo faccio non lo scrivo sennò poi è un'aspettativa e io mi metto l'ansia se non riesco a comprarlo entro breve... T_T sono un po' strana vero???
Va beh... prima di concludere il post per oggi mi most
ro cosa si vede dalla mia finestra...
Ragazzi, questo è il Gran Sasso... si vede distintamente dalla mia finestra, non fate caso alla foto di bassissima qualità... Teramo, e più precisamente le nostre montagne, sopra Teramo, sono posizionate in modo tale da vedere in estate il Gran Sasso a destra e il mare con le vele a sinistra... riusciamo a vedere la spiaggia da Tortoreto a Cologna... è meraviglioso... solo ke da qui a Villa Popolo si vedono un po' meno perchè ci sono molti alberi... salendo verso Ioanella, all'altezza del piccolo campo sportivo si può ammirare un paesaggio ke mozza il fiato coronato a destra dagli Appennini con la sua cima più alta e a sinistra dal mare azzurro.. quando c'è un po' di foschia da afa non si vedono bene ma di solito, quando è terso, si distinguono le barche con le vele... :) posso essere orgogliosa di abitare in questo posto??? Secondo me si... l'Abruzzo è meraviglioso... senza nulla togliere alle altre regioni, ma non le conosco e conosco bene la mia terra, ke amo fino a scoppiarmi il cuore... quando ero piccola sognavo di scappare da qui... ora non andrei da nessun altra parte...

Raga... ci sentiamo... al più presto stavolta...
Lena

7 commenti:

zigzago ha detto...

Ciao, Grazie della tua visita! Non stiamo poi tanto lontani vedo! Tornerò a leggerti un po per volta perchè mi piace come scrivi (e quello Che scrivi). Bacione, Renata.

Elena ha detto...

Ma grazie a te cara!!! :) Grazie davvero... torna presto si... anche io passerò ancora nel tuo blog!!! Un bacio grande anche a te... p.s. sono davvero una chiacchierona... se inizio a scrivere non smetto più...e se mi sentissi parlare scapperesti... :P

Laura S. ha detto...

IL FIMO!
Il maledetto fimo! (Io preferisco il cernit. E' la stessa cosa ma più facile da usare. Almena secondo me...XD)
Ed il vernidas! L'amico dei miei pomeriggi noiosi!
XD
Quante cose ci ho lucidato!
(Usane poco, sennò ti scioglie i colori!!)
Poi mi spieghi cos'è la PECORA ALLA CALLARA.
Avete cose strane dalle vostre parti...XD
Ciao e buone ferie!!

PuntoCroce ha detto...

Ciao carissima Elena,goditi queste giornate di riposo meritatissime e divertiti!!!!
A presto, un bacione
Maria Rosa

Elena ha detto...

Laura S.:sei sempre uno spasso quando mi scrivi... XD appena tornata da uno stancante campeggio mi hai fatta celare... quindi il fimo è un po' stronzo??? io spero ke non lo sia tanto sennò mi sparo... male ke va torno alla mia pasta di mais anche per questo lavoro... grazie per il consiglio sul lucido... T_T commotion... allora, la Pecora alla callara è la pecora fatta spezzatino con tutte le ossa, poi cotta nel sugo e in tanti odori ke non so dirti perchè chiunque la cuoce (compreso mio papà) li mette in una retina senza voler mai svelarne i segreti... deve cuocere per molte ore per togliere l'odore forte della pecora e alla fine viene uno spezzatino in umido molto buono...le spezie sono il tocco di classe ;)!!! hai ragione sono strane però posso assicurarti ke sono buone... XD grazie di tutto!!!bacio

PuntoCroce: grazie tante Maria Rosa... spero ke anche tu ti stia godendo le meritate ferie!!! a presto anche a te...bacione

Laura S. ha detto...

No, nel senso...Il FIMO non è malaccio, io però mi trovo meglio con il cernit.
E' tutta una questione di cottura...
(Un giorno, quando imparerò ad usare una fotocamera digitale...posterò dei pupazzetti sutpidi che ho fatto anni fa con il cernit. Delle specie di aborti, ma io li trovo graziosi...In un senso disgustoso... XD)
Ed il vernidas...Se decidi di dipingere (specie con le tempere) i tuoi lavori in FIMO, allora devi usarne poco! (Anche normalmente se usi FIMO colorato però...Sennò non ti si asciuga più!)
W la pecora alla callara, allora...XD
Sembra buona!
;)
Ciaooo!

Elena ha detto...

Si penso ke sia buona... ;) grazie per i suggerimenti... li seguirò alla grande... sempre se riuscirò prima o poi a mettergli mano... uff... Non penso proprio ke siano degli aborti, muoviti a fargli delle foto ke voglio vedere... =)
bacioooo